GRAN PRINT – Circuito Internazionale per Stampe Fotografiche

REGOLAMENTO

Art. 1) Introduzione

Il Circolo Fotografico Arno, situato nel cuore della Toscana fra le Colline del Chianti e le Colline del Pratomagno, organizza la manifestazione culturale denominata “Gran Print”, circuito internazionale di 4 concorsi fotografici di cui fanno parte: il Trofeo Leonardo, il Trofeo Michelangelo, il Trofeo Raffaello e il Trofeo Tiziano.

Il Gran Print è aperto a fotografi dilettanti o professionisti di tutto il Mondo, che vi possono partecipare, esclusivamente con fotografi stampate in qualsiasi modo, sia a colori sia in bianco e nero.

Il Circuito è Patrocinato dalla FIAF (Patrocinio 2019M1, M2, M3, M4), dalla FIAP (Patronage 2019/027-028-029-030), dalla GPU (L190012) e dalla ISF (01/2019). Non vi possono partecipare persone e loro famigliari coinvolte, a qualunque titolo nell’organizzazione e i Soci del Circolo Fotografico Arno.

Art. 2) Temi

  1. A) Tema Libero Stampe in Bianco e Nero (Monocromatico)
  2. B) Tema Libero Stampe a Colori

Le stampe presentate in un tema non possono essere presentate nell’altro; le stampe presentate a colori non possono essere presentate in bianco e nero e viceversa.

Art. 3) Come si Partecipa

Per partecipare al Gran Print è obbligatorio effettuare l’iscrizione attraverso il web site www.granprint.it e compilare l’apposito modulo in tutte le sue parti, inserendo anche le immagini digitali nelle dimensioni di 1920 pixel nel lato maggiore, con una risoluzione di 300 dpi e salvate in formato jpg, delle opere che saranno inviate in stampe (ciò serve per la realizzazione del catalogo). Tutti quelli che si saranno iscritti e avranno inserito le loro immagini, riceveranno una mail, che potranno stampare, dove saranno riportati tanti tagliandi quante saranno le foto inserite, e dove ogni tagliando riporterà il nome e cognome dell’autore, il titolo dell’opera, il numero progressivo e un codice creato dal sistema HPCM (HiHo Photo Contest Manager), che dovrà essere allegato dietro ad ogni foto prima dell’invio. Dopodiché è possibile passare al pagamento della quota d’iscrizione, intesa come parziale sostegno alla manifestazione.

Art.4) Le Fotografie

  1. a) Ogni autore può partecipare con un massimo di 4 fotografie per tema (massimo 8 foto in totale).
  2. b) le fotografie stampate devono essere delle dimensioni massime di cm 30×40 (oppure in formato A3); sono accettate anche stampe di dimensioni inferiori purché montate su cartoncino leggero.
  3. c) dietro ogni fotografia, in alto a sinistra, deve essere inserito il tagliando inviato per e-mail dall’organizzazione, che riporterà i dati di ogni singola fotografia.
  4. d) Il pacco contenente le fotografie deve essere inviato a:

Circolo Fotografico Arno

Via Roma, 2

50063 Figline Valdarno

Art 5) Paternità delle Fotografie

Ogni partecipante deve essere l’autore delle fotografie e deve avere i diritti delle opere presentate.

Partecipando al Gran Print, ogni autore certifica la proprietà dell’opera e di ogni sua singola parte.

Partecipando al Circuito si acconsente agli organizzatori di utilizzare liberamente le fotografie e i file digitali per la pubblicazione del catalogo e per promuovere l’evento, e per effettuare la mostra fotografica del Gran Print. I diritti sulle fotografie pervenute restano di esclusiva proprietà degli autori.

Art 6) Restituzione delle Fotografie

Le fotografie non saranno restituite ed entro un mese dopo la fine della manifestazione saranno distrutte.

Si può richiedere la restituzione delle opere, ma sono previste delle spese postali (vedi a quota d’iscrizione).

Art 7) Quota di Iscrizione

La quota d’iscrizione è fissata in 36,00 € per autore, indistintamente dai temi che partecipa.

Per i soci FIAF la quota d’iscrizione è fissata in 32,00 € per autore, indistintamente dai temi che partecipa.

Per i foto club è prevista una riduzione della quota di partecipazione così come segue:

– da 5 a 10 Partecipanti 32,00 € per autore (Per i Soci FIAF 30,00 €)

– da 11 a 20 Partecipanti 30,00 € (Per i Soci FIAF 28,00 €)

– oltre 21 Partecipanti 28,00 € (Per i Soci FIAF 26,00 €)

Per gli autori che richiedono la restituzione delle opere, è prevista una spedizione con posta raccomandata e un rimborso spese di 15,00 €.

Tutte le quote devono essere pagate con PayPal all’indirizzo mail info@arnofoto.it

Art 8) Catalogo

Il Catalogo sarà stampato in pdf e sarà inviato a tutti i partecipanti tramite posta elettronica o wetransfer e conterrà la riproduzione di tutte le fotografie premiate.

Tutte le fotografie premiate e accettate saranno inoltre pubblicate nel web site (www.granprint.it) del Circuito e ci resteranno fino all’edizione successiva.

Art. 9) Mostra Fotografica

Tutte le fotografie premiate saranno esposte in una mostra fotografica dal 30 Marzo al 7 di Aprile 2019, presso il Palazzo Pretorio a Figline Valdarno.

Art 10) Calendario

– termine del ricevimento delle fotografie: 1 Febbraio 2019

– lavori di Giuria: Dal 9 al 17 Febbraio 2019

– comunicazione dei risultati: Entro il 27 Febbraio 2019

– periodo della Mostra Fotografica: dal 30 Marzo al 7 Aprile 2019

– cerimonia di premiazione: 30 Marzo 2019

– invio Catalogo: Entro il 27 Aprile 2019

– invio Premi ed eventuali opere: Entro il 7 Maggio 2019

Art 11) Giurie

L’accettazione delle opere e l’assegnazione dei premi avverranno a insindacabile giudizio della Giuria che visioneranno le fotografie senza avere nessuna informazione sull’autore e la provenienza.

Trofeo Leonardo:

Paolo Fontani, AFI, EFIAP

Franco Mazza, AFIAP

Giuseppe Tomelleri, EFIAP/D2, MFIAP

Trofeo Michelangelo:

Sabina Broetto, AFI, AFIAP

Riccardo Busi, MFIAP

Enzo Righeschi, AFI, BFI, ESFIAP, EFIAP/g

Trofeo Raffaello:

Luciano Cardonati, AFI, EFIAP/s

Carlo Lucarelli, EFI, AFI, EFIAP

Virgilio Bardossi, MFIAP, EFIAP/D1

Trofeo Tiziano:

Simone Boddi, AFI, EFIAP/b

Lino Ghidoni, EFI, ESFIAP, EFIAP

Rino Di Maio, AFIAP

General Chairman: Silvano Monchi, AFI, EFI, EFIAP, HonEFIAP

E-mail: silvano.monchi@gmail.com Telefono: 3355747028

Indirizzo: Via Roma 2, 50063 Figline e Incisa Valdarno

Art 12) Premi

– migliore Autore del Circuito, Autore con il maggiore numero di opere ammesse (Trofeo e Buono Acquisto Amazon per un valore di 400,00 US$)

– Migliore Autore di ogni singolo concorso, Autore con il maggiore numero di opere ammesse (FIAP BLU PIN e Buono Acquisto Amazon per un valore di 200,00 US$)

– Migliore Opera di ogni singolo concorso, fra i 2 temi (Trofeo e Buono Acquisto Amazon per un valore di 200,00 US$)

Tema Libero Bianconero e Colore

– 1°, 2° e 3° Premio (Medaglie tipo Oro, Argento e Bronzo)

– 12 Menzioni d’Onore (HM)

– 10 Premi Speciali: Animali, Ambiente, Architettura, Bambini, Giornalismo, Nudo, Paesaggio, Ritratto, Sport, Viaggio (Ribbon)

– 3 Premi Giuria (Attestato)

Per un totale di 233 Premi

Art. 13) Definizioni

Monocromatico (Bianco e Nero)

Un’opera in bianco e nero che va dal grigio molto scuro (nero) al grigio molto chiaro (bianco) è un’opera monocromatica con le varie sfumature di grigio. Un lavoro in bianco e nero tinto interamente in un unico colore rimarrà un lavoro monocromatico in grado di stare nella categoria bianco e nero; un tale lavoro può essere riprodotto in bianco e nero nel catalogo di un salone sotto il Patronato FIAP. D’altra parte, un’opera in bianco e nero modificata da un viraggio parziale o dall’aggiunta di un colore diventa un’opera a colori (policromo) per stare nella categoria dei colori; tale lavoro richiede la riproduzione dei colori nel catalogo di un salone sotto il patrocinio FIAP.

Art. 14) Informativa della Privacy

La informiamo, ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” nel prosieguo, per brevità, il “Codice”) e da Regolamento Generale per la Protezione dei Dati (GDPR), Regolamento UE 2016/679, che i dati personali forniti nell’ambito del concorso fotografico internazionale Gran Tour delle Colline saranno raccolti e registrati dal Circolo Fotografico Arno – su supporti cartacei, elettronici e/o informatici e/o telematici – protetti e trattati con modalità idonee a garantire la sicurezza e la riservatezza nel rispetto delle disposizioni del Codice. La informiamo che i dati fornitici verranno utilizzati unicamente per finalità strettamente connesse e strumentali alla manifestazione. A tal fine, nell’ambito dell’Iniziativa, i suoi dati potranno essere pubblicati on-line nel sito web del concorso (www.grantourdellecolline.it) o/e sul catalogo del concorso. Il conferimento dei dati, è necessario al fine di poter partecipare al concorso. La informiamo che potrà esercitare i diritti previsti dall’art. 7 e seg. del d.lgs. n. 196/2003 (tra cui, a mero titolo esemplificativo, i diritti di ottenere la conferma dell’esistenza di dati che la riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, la indicazione delle modalità di trattamento, l’aggiornamento, la rettificazione o l’integrazione dei dati, la cancellazione) mediante richiesta rivolta senza formalità al Titolare del trattamento dei dati. Titolare del trattamento dei dati è il Circolo Fotografico Arno, con sede legale in Via Roma 2 a Figline Valdarno (FI) tramite il proprio presidente, pro tempore, Silvano Monchi.

Art. 15) Disposizioni

  1. A) Concordo espressamente con il documento FIAP 2014/317 E «Condizioni di applicazione e regolamenti per l’organizzazione di manifestazioni fotografiche internazionali» e in particolare al capitolo II «Regolamento per le manifestazioni fotografiche internazionali sotto il patrocinio di FIAP» che affronta la sezione II.2 con il FIAP Le regole di partecipazione e la lista rossa.
  2. B) Con l’unico atto di presentare le proprie immagini o file a un salone sotto il patrocinio di FIAP, il partecipante accetta senza eccezione e senza alcuna obiezione che le immagini inviate possono essere indagate da FIAP per stabilire se questi rispettano le norme e le definizioni di FIAP anche se Il partecipante non è membro del FIAP; Che FIAP utilizzerà qualsiasi mezzo a sua disposizione per questa impresa; Che qualsiasi rifiuto di collaborare con FIAP o qualsiasi rifiuto di presentare i file originali come catturati dalla telecamera o il mancato conferimento di prove sufficienti sarà sanzionato da FIAP e che in caso di sanzioni a seguito della non conformità con le norme FIAP, il nome di Il partecipante verrà rilasciato in qualunque forma utile per informare le violazioni delle regole.

Si consiglia di lasciare intatti i dati EFIX nei file inviati per facilitare le indagini eventuali.

Documenti ufficiali FIAP:

https://www.myfiap.net/documents/FIAP%20DOC%20018%202017%20E.pdf

https://www.myfiap.net/documents/FIAP%20DOC%20017%202017%20E%20F%20ES%20D.pdf

3. C) La partecipazione al concorso, con il mero fatto dell’invio delle fotografie agli organizzatori, costituisce accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento, nonché del Regolamento Concorsi FIAF, e in particolare, ma non soltanto, l’accettazione integrale e incondizionata dei capitoli 4 (Fotografie presentabili) e 5 (Sanzioni) con tutti i loro paragrafi. Si sottolinea ai partecipanti che la partecipazione nelle sezioni Natura e/o “Traditional” (TRAD) presuppone la disponibilità dei file RAW delle fotografie presentate e il rispetto delle norme che ne regolano l’eventuale loro fornitura alla Commissione Controllo Concorsi, nel caso che le foto presentate siano sottoposte a verifiche del rispetto del Regolamento Concorsi FIAF. Il testo completo del Regolamento Concorsi FIAF, che è onere dell’autore partecipante conoscere, è disponibile sul sito internet della FIAF ( www.fiaf.net ) e può essere altresì richiesto via mail alla FIAF stessa all’indirizzo: dipartimentoconcorsi@fiaf.net “. I partecipanti al Concorso, sia Soci che non Soci FIAF, concedono alla FIAF la possibilità di gestione dei propri dati di partecipazione e delle immagini presentate, sia ai fini di gestione della Statistica FIAF che dei Siti FIAF deputati alla raccolta e divulgazione dei risultati dei Concorsi da essa Patrocinati e Raccomandati e delle relative immagini premiate ed ammesse

Art. 16) Accettazione

Partecipando al circuito, il partecipante dimostra di essere a conoscenza del presente regolamento e, per quanto non in esso specificato, valgono le regole del Regolamento Generale Concorsi FIAP e FIAF vigente e implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

Art 17) Responsabilità

L’organizzazione pur assicurando la massima cura nel ricevimento e nel trattamento delle fotografie, declina ogni responsabilità per eventuali danneggiamenti e smarrimenti, da qualsiasi causa siano generati.